Giovedì 25 aprile, giorno della festa della Liberazione, si è giocata la partita di ritorno di campionato Torre-Staranzano.

Viola non ancora al cento per cento dopo il torneo di Pisa che è costato una grande quantità di energia e causato molti acciacchi ai compagni.
Dopo neanche 5 minuti di gioco riusciamo a procurarci un calcio di rigore che verrà realizzato portando subito il risultato sull’1 a 0.

I padroni di casa continuano a spingere e trovano con un gran gol la rete del 2 a 0. Dopo il secondo gol i viola arretrano nella propria metà campo e concedono molte palle inattive ed è proprio così che lo Staranzano
,con una punizione salvata sulla linea , rischia di riaprire il match.
Fortunatamente però il Torre riprende il pallino del gioco e con un altro gran gol riesce a chiudere il primo tempo sul risultato di 3 a 0.
Secondo tempo meno movimentato, con i Viola che gestiscono la partita e così, dopo una fitta rete di passaggi, con una gran botta da fuori area, si chiude la partita sul 4 a 0. Il risultato viene tranquillamente gestito fino alla fine.

Ora coltello tra i denti per la partita contro la Buiese, valida contendente per il 3 posto in classifica.

Dopo la partita e la vittoria non c’è nulla di meglio di una torta per festeggiare il compleanno di due ragazzi viola , uno del 2004 e un compagno del 2005. Quale modo migliore di proseguire questa bella giornata di festa!
E naturalmente….

FORZA TORRE! Posted 4/4/2014 8 21am janet wongchildren’s author great post–had me english homework help immediately after seeing “yawp” in the title