ASD Torre - Sanvitese 2-4

Esordio stagionale al comunale di via Peruzza per la compagine “Under 14” di Mister Acquaviva davanti ad una buonissima cornice di pubblico. La giornata è autunnale con cielo coperto e il terreno di gioco si presenta in buone condizioni. Consueta casacca viola per i padroni di casa e classica maglia bianco-rossa per gli ospiti.

Le due squadre si affrontano dopo la buona partenza della settimana scorsa, dove tutte e due, avevano fatto bottino pieno. Il Mister è costretto a fare la conta, per mettere la formazione migliore in campo, causa diverse defezione e “arruola ” anche qualche 2007 per completare l’organico.

Nel discorso iniziale Il Mister, cerca fin da subito di dare le giuste motivazioni ai ragazzi, facendo capire l’importanza della partita dove servirà mettere tenacia, intensità e voglia di vincere per portare a casa un risultato positivo. 

La partita inizia: passano solamente 2 minuti e i Viola di casa sono subito in vantaggio grazie ad un abile Piscitiello capace di recuperare una palla su errore dell’estremo ospite e insaccare. La Sanvitese non ci sta’ e comincia a macinare gioco, mettendo spesso sotto pressione la difesa locale che riesce quasi sempre a reggere l’urto. La trama è chiara con la Sanvitese che attacca e il Torre che gioca di rimessa ed è proprio su una ripartenza che nasce il raddoppio di Stolf, al minuto 14,su punizione magistralmente calciata.

Gli ospiti, molto ben disposti in campo ripartono e su una mischia in area trovano subito il goal che dimezza lo svantaggio. Adesso I Biancorossi cercano il pareggio ma i Viola si difendono bene fino al termine del 1°tempo.Durante l’intervallo Mister Acquaviva cerca di tenere alta la tensione, visto la posta in palio. Si ricomincia e dopo appena pochi minuti, la Sanvitese pareggia.

Ora l’inerzia della gara e dalla parte della squadra ospite che continua a proporre buone trame di gioco e ricerca del goal vittoria che arriva al 15 minuto. A questo punto, Il Torre sembra un pugile stordito, non riesce quasi mai a ripartire e cerca solo di limitare il possesso palla Sanvitese. La partita sembra  andare verso la fine ma c’è ancora tempo per vedere il quarto goal. La compagine Viola esce a testa alta, sapendo di aver affrontato una buonissima squadra, candidata alla vittoria finale, ma consapevole di poter lottare per le posizioni nobili della classifica.

Sempre forza TORRE!!!

#VAMOS TORRE!!!💜💜💜