Natale senza "palle" ⚽ ⚽ ⚽ ⚽

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 17

Domenica 15 Dicembre 2019 quarta di ritorno

CODROIPO 4 – TORRE 0

 

 

La partita oggi è impegnativa, la squadra locale del Codroipo, prima in classifica, nella classica casacca Rosso-Nera, si contrappone al completo Viola degli ospiti.

Mister Alban nel suo discorso pre-partita elogia l’impegno di alcuni suoi ragazzi per l’abnegazione e l’impegno profuso, malgrado alcuni di essi siano partiti spesso dalla panchina. I Viola arrivano un po’ rimaneggiati, tra infortuni e squalificati, all’appuntamento odierno con assenti Leoni, Danquah Cristian e nella fase di riscaldamento perde anche capitan Furios, mentre altri atleti leggermente acciaccati stringono i denti e giocano anche se non al 100% della condizione.

Nel distribuire compiti, maglie e moduli, Mister Alban oggi chiede ai suoi verticalizzazione e profondità, nonché  sacrificio da parte di tutti per questo insolito approccio alla partita argomentando bene e ragionando la propria scelta con i ragazzi.

Il primo tempo i Viola se la giocano alla pari, al gioco ragionato e compatto del Codroipo, ribattono con lunghi lanci cercando di fare breccia nella difesa locale rendendosi anche minacciosi in un paio di occasioni davanti all’estremo difensore Margarit. Sono comunque i ragazzi di Mister Bevilacqua ad avere il pallino del gioco e al 21° dopo una palla persa in uscita a centrocampo, i Rosso-Neri con un’azione spettacolare quasi tutta di prima  portano il loro centravanti al tiro dentro l’area piccola, dove nulla può fare Roman.

La reazione del Torre è debole, qualche buona incursione sulle fasce con palla in mezzo ma l’attenta difesa locale sbroglia sempre senza grandi affanni.

La seconda parte del match si presenta subito in salita per i Viola, al 2° minuto della ripresa il centrale difensivo sbaglia il tempo d’intervento sulla punta centrale che serve dentro l’area un proprio compagno ed è subito 2 a 0.

Mister Alban cerca la soluzione cambiando sistema di gioco alzando il baricentro, ma i Viola faticano a trovare la quadra e al 12°, dopo una incursione dentro l’area del centravanti locale, il centrale difensivo Viola interviene colpendo prima la palla e poi il giocatore, ma l’arbitro, che era comunque vicino all’azione, decreta il penalty per il terzo gol dei locali che sulle ali dell’entusiasmo al 28° trovano anche il quarto gol e chiudono il match a loro favore.

Brutta trasferta quella odierna, la squadra Viola è apparsa senza mordente e il Codroipo si è dimostrato solido in tutti i reparti e  di meritare al momento il posto di capolista.

I ragazzi del Torre e Mister Alban dovranno lavorare per ritrovare  serenità, convinzione dei propri mezzi e continuità.

Nel congedarmi vi lascio con due aforismi di chi ha  fatto dello sport la propria essenza di vita

“Il risultato è occasionale, la prestazione no”  [Zdenek Zeman]

“Non avere paura di fallire. Questa è la via per il successo”   (Lebron James)

Per noi comunque sempre:

Forza Torre Forza Ragazzi…. LET’S GO PURPLE!!!